INTERNATIONAL PH.D. IN MANAGEMENT
| Contact Us
| FAQ

Home > Vademecum
Wednesday 26 July 2017
INTERNATIONAL PH.D. IN MANAGEMENT
CURRICULUM IN: INNOVATION, SUSTAINABILITY AND HEALTHCARE
How to print


The English version will be soon available

 MANUALE PER ALLIEVI PhD in Management

 Gli Allievi PhD hanno come interlocutori di carattere amministrativo:

CHI…

U.O. PhD Elisabetta Picci (resp. Silvia Marcacci)

Palazzo Toscanelli

Segreteria IDM Stefania Pizzini (resp. Mariagrazia Nardi)

Palazzo Alliata

Tutti gli altri uffici/

servizi della Scuola

FA CHE COSA…

·    Gestione delle carriere:

- bando di concorso,

- procedure concorsuali,

- “immatricolazione”,

-  registrazione attività formative,

- raccolta materiale per verifiche periodiche (relazioni, presentazioni),

- gestione richieste di proroga/aspettativa,

- organizzazione e gestione della discussione della tesi

·    Rilascio certificati:

- durante il percorso di studi

- successivamente al percorso di studi

- ….

- …..

·    Logistica dei corsi:

-  prenotazione aule

-  contatti e contratti/lettere di incarico Docenti esterni

 

·    Rimborsi spese per:

-  brevi soggiorni fuori sede (< 15 gg)

-  partecipazione a corsi/seminari/workshop/…

-  periodi all’estero, finalizzati alla preparazione della tesi

-  utilizzo del budget 10% per attività di ricerca

 

·    Missioni (su fondi di ricerca):

-  nel caso di attività legate a progetti di ricerca, il docente di riferimento indica un fondo specifico su cui imputare le spese relative ad una trasferta

 

·    Erogazione della borsa: UO Personale/Stipendi

 

·    Rilascio e gestione del badge: UO Servizi Generali

 

·    Rilascio e gestione delle credenziali relative ai servizi informatici: Servizi ICT

 

·    ….

·    ….

 

Relativamente a quanto di competenza della Segreteria IDM, di seguito viene data una breve descrizione di come procedere nei diversi casi di rimborso spese, fornendo anche una serie di informazioni relative alla tempistica associata alle procedure.

In caso di…

A chi chiedo

Quale documentazione devo fornire

Budget a disposizione

Tempistica di riferimento

Chi ne ha diritto

-  Partecipazione a convegni, workshop, summer e winter school

 

-  Brevi soggiorni fuori sede (≤15 gg)

 

-  Iniziative legate al proprio progetto di ricerca

 

-  Acquisto di materiali/strumenti a supporto del proprio progetto di ricerca

Segreteria IDM – Stefania Pizzini

-  Modulo Richiesta utilizzo budget_10.doc

 

oppure

 

-  Modulo budget_10_materiali_idm.doc

 

 

Nel caso in cui la segreteria debba procedere all’acquisto di servizi (es. biglietto aereo, iscrizione convegno,..) o beni (es. software, libri,…) è necessario presentare anche

-  Richiesta d’acquisto redatta secondo le indicazioni presenti in questo schema surviving the purchases.pdf

Per il 2° anno di corso, complessivamente:

10% dell’importo annuale della borsa (importo lordo beneficiario)1

-  XXIX ciclo: 1603,56€

-  XXX ciclo: 1400€

-  XXXI ciclo: 1400€

 

Per il 3° anno di corso, complessivamente:

10% dell’importo annuale della borsa (importo lordo beneficiario)

-  XXIX ciclo: 1603,56€

-  XXX ciclo: 1400€

-  XXXI ciclo: 1400€

 

Tempi medi per l’accredito del rimborso: 1 settimana

 

 

 

 

 

 

Nel caso in cui la segreteria debba procedere all’acquisto di servizi/beni, è necessario produrre la Richiesta d’acquisto entro 7/10 gg prima della data in cui è necessario avere il servizio/bene.

Allievi a partire

dal 2° anno di corso[2]

-  Soggiorno all’estero finalizzato alla preparazione della tesi di dottorato (permanenza > 15gg)

Segreteria IDM – Stefania Pizzini

-    Modulo SOGGIORNO FUORI SEDE&linee guida.doc

 

 

 

Nel caso in cui la segreteria debba procedere all’acquisto di prepagati con agenzia (titoli di viaggio, visto,…) è necessario presentare anche

-  Richiesta d’acquisto redatta secondo le indicazioni presenti in questo schema surviving the purchases.pdf

 

 

Maggiorazione della borsa per un importo pari al 50% del mensile lordo beneficiario, per un massimo di 6 mesi[3]

 

 

È possibile richiedere il rimborso per il viaggio A/R per raggiungere la sede del soggiorno; in questo caso, considerando che la borsa e la relativa maggiorazione sono tassate:

-  se si procede autonomamente all’acquisto dei titoli di viaggio, il rimborso viene tassato (ovvero all’importo speso viene tolto circa il 30%)

 

-  volendo, è possibile chiedere alla segreteria l’acquisto dei titoli di viaggio attraverso agenzia (prepagato) e in questo caso non è necessario anticipare la spesa e l’importo non viene tassato.

 

Il budget previsto per la copertura del viaggio è di €1.000 per Allievo, complessivo per il triennio di corso.

Presentando la richiesta di maggiorazione della borsa entro il mese precedente la partenza, il pagamento della maggiorazione della borsa viene effettuato in maniera tale che vi sia disponibilità già all’inizio del periodo all’estero (per periodi entro i 3 mesi).

 

Per periodi superiori ai 3 mesi, la

prima tranche del contributo viene erogato con la modalità sopra descritta, la seconda entro lo scadere dei primi 3 mesi.

 

Nel caso in cui la segreteria debba procedere all’acquisto di prepagati, è necessario produrre la Richiesta d’acquisto entro 7/10 gg prima della data in cui è necessario avere il servizio/bene.

 

Allievi a partire dal 2° anno di corso

-  brevi trasferte in Italia o all’Estero (missioni), legate a progetti di ricerca IDM, che fanno capo a docenti/ricercatori dell’Istituto o della Scuola Superiore Sant’Anna

 

Segreteria IDM –

Cristina Falconetti

Innanzitutto va fatto riferimento a quanto previsto dal manuale di amministrazione, TITOLO IV LE MISSIONI FUORI SEDE (p.21) e All. n. 3.

 

A partire dal portale missioni, al quale si accede con le proprie credenziali di posta elettronica sssup, è necessario procedere a:

-  richiesta di autorizzazione, preventiva alla missione

-  richiesta di liquidazione, successiva alla missione

La richiesta di liquidazione delle spese sostenute tramite l’apposito “Portale missioni” deve essere effettuata entro 40 giorni dalla fine della missione.

 

È possibile richiedere anche l’anticipo di missione, secondo le modalità previste dal manuale d’amministrazione, all’Art. 68 (Anticipazioni).

 

Successivamente, per avere la liquidazione del rimborso spese, è necessario portare in segreteria le stampe della richiesta missione e della richiesta di liquidazione, assieme a tutti gli originali degli scontrini/titoli di viaggio per i quali si chiede il rimborso.

 

-  Budget definito dal responsabile del progetto di ricerca

A partire da quando viene consegnata in segreteria tutta la documentazione necessaria, il tempo medio per l’accredito del rimborso: 15-20 gg

 

Allievi PhD, a prescindere dall’anno di corso



[1] In caso di difficoltà con la compilazione della Richiesta d’acquisto, la segreteria fornisce assistenza per la prima compilazione e indicazioni per le successive, fermo restando che il diretto interessato deve reperire tutte le informazioni necessarie (descrizione del bene/servizio da acquistare, indicazioni sul fornitore, fondo su cui imputare la spesa).

 

[2] N.B. L’Anno Accademico non coincide con l’anno solare e con l’esercizio contabile (questi due, invece, coincidenti).

Nell’anno solare/esercizio successivo a quello in cui l’Allievo PhD entra in corso, lo stesso Allievo avrà disponibilità di budget per attività di ricerca (il cosiddetto 10%) pari a 3/12 del 10% dell’importo annuale della borsa, relativi agli ultimi 3 mesi dell’anno solare nei quali entra nel 2° anno di corso. Negli anni solari/esercizi successivi, avrà invece a disposizione rispettivamente un budget di 12/12 del 10% dell’importo annuale della borsa e di 9/12 del 10% dell’importo annuale della borsa.

[3] Estratto dal verbale del Collegio Docenti 19.01.16:

“Il Coordinatore ricorda al Collegio che, secondo quanto previsto dal Regolamento del PhD in Management si prevede la possibilità che gli allievi trascorrano un periodo all’estero fino ad un massimo di 12 mesi, finalizzato alla preparazione della tesi.

Durante il periodo all’estero è prevista, sempre da manuale, la maggiorazione della borsa per il 50%, oltre al rimborso delle spese di viaggio per raggiungere la sede e per rientrare a Pisa.

Con l’ultima predisposizione del budget per il PhD  la Scuola ha stabilito di allocare per il periodo all’estero una maggiorazione della borsa al 50% ma computata per soltanto 6 mesi complessivi nell’arco del triennio.

Il calcolo fatto presume che non tutti gli Allievi decidano di restare fuori per 12 mesi e che qualcuno chieda la maggiorazione per un periodo decisamente inferiore, o non lo chieda affatto, liberando così budget per chi programma periodi superiori ai 6 mesi.

Il Coordinatore sottolinea che il periodo di soggiorno all’estero deve essere comunque sottoposto all’approvazione del Collegio. Pertanto non sussiste un diritto dell’allievo di effettuare comunque 12 mesi di permanenza all’estero, bensì è a discrezione del Collegio definire caso per caso, anche in relazione al budget assegnato.”

Home | Contact us | Credits